immagineFumettoikarusVenerdì 28 marzo alle ore 21 presso la sala comunale di Villa Stefani di Fagnigola (piazza San Michele Arcangelo, Azzano Decimo), si terrà la prima presentazione del fumetto “Jack e Matrix: Archeologi” (edito da Safarà Editore). La serata di presentazione del fumetto segnerà l’inizio della diffusione gratuita dello stesso nelle scuole del comune, per sensibilizzare i più giovani e avvicinarli alla materia.

Il fumetto – nato dal soggetto di Mirko Furlanetto e da una collaborazione con Laura De Stefani, insegnante presso l’Accademia del Fumetto di Trieste, che ha realizzato testi e disegni – intende valorizzare la cultura locale, creando un legame fra passato e presente, per portare avanti la memoria del sito preistorico di Fagnigola, contro l’oblio che spesso avvolge queste scoperte proprio dietro casa. Nel fumetto, Jack, giovane archeologo di professione, spiega al fratello minore chi è e cosa fa un archeologo. Nella cultura moderna la figura dell’archeologo è relegata ai margini, non viene vista come una professione, ma solo come una semplice passione; tutti infatti sono convinti di essere archeologi ma a molti sfugge il vero lavoro che si nasconde dietro questa professione. Sfondo di questo racconto è la campagna friulana; per spiegare come lavora un archeologo, Jack si sofferma infatti a raccontare al proprio fratello la prima campagna archeologica a cui ha partecipato, quella condotta nel 1973 a Fagnigola, che ha portato alla luce uno dei primi siti neolitici del Nord Italia.

Dopo i saluti dell’amministrazione comunale, durante la presentazione interverranno Mirko Furlanetto, presidente di Ikarus, e l’archeologo Giovanni Tasca, che ricorderà Addone Grillo, infaticabile ricercatore di Bannia scomparso due anni fa, tra i primi a scoprire l’importante valenza storica del sito di Fagnigola nel lontano 1973. Seguirà rinfresco musicale.

La pubblicazione è stata realizzata con il contributo del comune di Azzano Decimo (assessorato alla cultura), dell’Accademia del Fumetto di Trieste e della Pro loco San Michele di Fagnigola.

 

L’Associazione Archeologica Ikarus è un’Associazione a Promozione Sociale senza scopo di lucro, nata nel 2010 al fine di favorire la conoscenza e la fruizione dei beni archeologici da parte dei cittadini, e in particolare dei giovani. È sua prerogativa tutelare gli studi e incoraggiare la salvaguardia del patrimonio culturale e archeologico per mezzo di corsi e conferenze aperte al pubblico e attraverso la promozione di iniziative multimediali e editoriali, delle quali proprio Jack e Matrix: Archeologi fa parte.

La principale attività dell’Associazione sono i laboratori didattici tenuti nelle scuole primarie e secondarie di primo grado, a partire dall’anno scolastico 2009-2010. I laboratori di archeologia mirano, proprio come questo fumetto, a trasmettere ai giovani delle conoscenze storiche sul territorio nel quale vivono e hanno finora coinvolto gli alunni delle scuole dei Comuni di Sesto al Reghena, Azzano Decimo, Pordenone, Castions di Zoppola, Palmanova. Contatti: Via Interna Fiumicino n°45, 33082 – Azzano Decimo – PN – E- mail ikarus_archeologia@libero.it – Presidente Mirko Furlanetto cell. 3495416987

Segui l’evento su facebook.

 

locandina Ikarus