Titolo: A Bloomsbury e altri racconti
Autore: Mary Butts
Traduzione: Giulia Betti e Cristina Pascotto
Genere: Narrativa – raccolta di racconti
Pagine: 168
Isbn: Versione cartacea: 978-88-97561-92-7; versione epub: 978-88-32107-33-3
Acquista l’e-book su Ibs.it; Amazon.it; Bookrepublic.it

 

Un’eccentrica modernista inglese, dimenticata a causa della sua biografia controversa, per la prima volta in traduzione italiana. I racconti di Mary Butts (1890-1937), selezionati e tradotti per la prima volta in lingua italiana, raccontano di amori e tradimenti, magia e messinscena, credenza e follia, ma soprattutto raccontano la Lost Generation negli anni ‘20 e ‘30. In questi racconti dal tocco rapido, ellittico
e a tratti altamente sperimentale, dove regna l’immaginazione attiva e dove il velo tra naturale e soprannaturale può essere lacerato in un istante e altrettanto rapidamente restaurato,
il talento di Mary Butts prorompe come l’impetuosità della sua vita tragicamente breve, costellata dai tempestosi legami con
i più grandi scrittori della sua epoca tra cui Evelyn Waugh, Ezra Pound e T.S. Eliot, Katherine Mansfield e Virginia Woolf.