Titolo: Cosa sono i sogni?
Autore: Carlo Maria Cirino
Illustrazioni: Mirko Fort
Collana: Piccoli Saggi – n. 7
Genere: saggistica, didattica e educazione per le scuole primarie e dell’infanzia per educatori, insegnanti e genitori
Prima edizione: luglio 2017
Pagine: 16
Isbn: 978-88-97561-62-0

carlo maria cirino


L’inedito laboratorio di filosofiacoibambini conduce il bambino-filosofo nell’ardua ricerca del di “Cosa sono i sogni?”. Perché senza immaginazione non esisterebbe alcunché: non ci sarebbe civiltà, né tutto quello che siamo abituati a conoscere. Custodire l’immaginazione, specialmente quando questa è più fragile, significa aver cura del sonno, così come della veglia. Il bambino immagina di giorno, ma anche e soprattutto di notte. Egli trascorre il suo tempo, se glielo si permette, nello spazio delle possibilità, nell’immaginario. Lì entra in contatto con il fondale, con le percezioni lampeggianti, di tanto in tanto illuminate dalla coscienza, con le percezioni nominate, e ciò che sembra tenerle insieme: la causalità, l’affinità, la simpatia, l’amore. Nel sonno, per nostra fortuna, l’allenamento prosegue senza le distrazioni del giorno, della quotidianità.

La Filosofiacoibambini, progetto di ricerca del dott. Carlo Maria Cirino presso il dipartimento di Scienze della Complessità dell’Università Carlo Bo di Urbino, costituisce una pratica educativa (dal la­tino educere: trarre, condurre fuori) inedita e originale (www.coibam­bini.com). Un insegnamento innovativo che non si pone come obiettivo la trasmissione di una qualche nozione (sia essa filosofica, storica o scientifica), bensì lo sviluppo di forme autentiche di conoscenza e pensiero (idee, parole, concetti, sentimenti) da parte dei bambini che la praticano in gruppo, a coppie o singolarmente.
A partire da input costruiti ad hoc e presentati all’inizio o durante il labo­ratorio, i bambini (dai 5 agli 11 anni) sono posti a contatto con un’esperienza filosofica calibrata sulla profondità della fantasia, utile a generare in loro meraviglia, stupore, e a innescare i delicati meccanismi dell’immaginazione.


Carlo Maria Cirino, Ph.D. (Fossombrone, 1985) è un Filosofo. Dottore in Filosofia della Scienza, ha compiuto studi nell’ambito della Filosofia Orientale e Comparativa, della Teologia e della Filosofia della Religione, della Psicologia, dell’Educazione, della Biologia e delle Neuroscienze. È ideatore del metodo filosofiacoibambini.