safarà a torinoSafarà Editore sarà presente al Salone Internazionale del Libro di Torino 2015 con due appuntamenti e uno stand per tutta la durata del Salone.

Il primo è un laboratorio di filosofiacoibambini, venerdì 15 maggio, presso lo spazio MultiLab del Bookstock Village; alle ore 16.45 Ippolita Bonci del Bene terrà un laboratorio per i bambini di 6-7 anni, mentre alle ore 17.15 il laboratorio sarà rivolto ai bambini di 8-10 anni.
Filosofiacoibambini insegnamento innovativo che non si pone come obiettivo la trasmissione di una qualche nozione bensì lo sviluppo di forme autentiche di conoscenza e pensiero (idee, parole, concetti, sentimenti) da parte dei bambini che la praticano in gruppo, a coppie o singolarmente. ​ A partire da input costruiti ad hoc e presentati all’inizio o durante il laboratorio, i bambini sono posti a contatto con un’esperienza filosofica calibrata sulla profondità della fantasia, utile a generare in loro meraviglia, stupore, e a innescare i delicati meccanismi dell’immaginazione.

Il secondo è la presentazione della collana “Animalia“, e in particolare del primo libro pubblicato in questa collana intitolato “Noi Animali – We Animals” di Jo-Anne McArthur. Questo evento, chiamato “Noi Animali – We Animals: i filosofi e la questione animale” si terrà nello Spazio Book del Bookstock Village, domenica 17 maggio alle ore 18.30; interverranno Roberto Marchesini, filosofo, etologo e autore di oltre quaranta volumi, più di un centinaio di saggi apparsi in opere collettanee e riviste accademiche, scrittore inoltre sulle pagine culturali di vari quotidiani nazionali tra cui Il Manifesto e La stampa, e Leonardo Caffo, Dottorando in Filosofia Analitica presso l’Università di Torino dove è membro del Labont: laboratorio di ontologia e Associate Fellows dell’Oxford Centre For Animal Ethics e che ha fondato e diretto RIFAJ, la prima rivista patrocinata dalla Società Italiana di Filosofia Analitica.
In We Animals, il primo libro della collana “Animalia”, la fotoreporter canadese Jo-Anne McArthur guida il lettore-spettatore in un viaggio complesso ed emotivamente intenso nel mondo della relazione uomo-animale, di cui McArthur mostra le molte contraddizioni, a tratti sconcertanti e commoventi. Questo saggio fotografico, in virtù della forza rivelatrice delle immagini e di poche, scarne parole, vuole fare luce su un rapporto che deve – e può – essere ripensato. L’opera si pone dunque come un faro per chiunque decida di raccogliere il segnale e seguirne la traccia, alla libertà per tutti gli esseri viventi.

Lo stand di Safarà Editore sarà per tutti i giorni del Salone al Padiglione 2, stand N38, dove sarà possibile acquistare tutti i libri del nostro catalogo e soprattutto il nuovissimo thriller psicologico per giovani adulti  “Ragazze che scompaiono – Vanishing Girls” di Lauren Oliver.